Storia del gruppo

Il gruppo scout AGESCI Castano Primo 1 è nato nel 1966 in collaborazione con gruppo scout, all’epoca ASCI, Busto Arsizio 1. Negli anni ’70 e ’80 il gruppo incomincia a crescere, tanto che nel 1988 apre il secondo branco “Shalom” e anche reparto e clan sono molto numerosi.

Ma negli anni ’90 la crisi avanza: prima chiude il branco “Shalom” e nel 1997 chiude anche lo storico branco “Uhuru” che si riaprirà, però, nel 1999.

Ma l’apparente ritorno ai fasti del passato subisce una brusca frenata, tanto che nel 2006 il gruppo entra in una crisi così profonda che la zona Ticino-Olona deve intervenire per salvarlo. Il gruppo viene ufficialmente chiuso e le sue unità vengono censite sotto il gruppo Busto Arsizio 3 che si accolla il compito di rilanciarlo.

Sulla base di un progetto di zona il gruppo continua a vivere sul suo territorio e mantiene i suoi colori e una certa autonomia.

Nel 2006/07 si rilanciano il branco ed il reparto e l’anno successivo apre un secondo branco sul territorio di Turbigo con il nome di “Fiore Rosso”.

Nel 2008/09 viene aperta una colonia di castorini per permettere di vivere lo scoutismo anche ai bambini più piccoli.

Nel 2010/11 viene finalmente riaperta la branca RS (noviziato/clan).

Infine nel 2014/15, per rendere le unità più numerose, vengono uniti i due branchi dando così alla luce l’attuale branco Roccia della Pace.

Ad oggi il gruppo è formato da: